Talend Cloud è anche su Microsoft Azure

L’integrazione nativa di Talend con qualità dei dati incorporata accelera il tempo per disporre di informazioni utili al business

Talend ha reso nota la disponibilità immediata di Talend Cloud su Microsoft Azure per offrire una piattaforma di integrazione sicura e scalabile in modalità PaaS (Platform-as-a-Service) per la raccolta, la trasformazione e la pulizia dei dati.

Grazie alla qualità dei dati incorporati e alle prestazioni di integrazione nativa, Talend Cloud su Microsoft Azure offre alle aziende quei dati attendibili di cui hanno bisogno per prendere decisioni in tempo reale, accelerare le analisi avanzate e soddisfare i requisiti di conformità normativa.

Talend Cloud è ottimizzato per Azure e fornisce anche supporto per ambienti multi-cloud e ibridi per assicurare la massima flessibilità. Le aziende possono così godere di un ciclo di implementazione più facile e veloce e migliorare le prestazioni e l’efficienza per l’integrazione dei dati.

Verso una strategia cloud-first

Poiché una quantità sempre maggiore di dati viene inserita e analizzata nel cloud, Talend Cloud su Azure aiuta le aziende a segmentare meglio i clienti, a utilizzare gli algoritmi di data science e a integrare dati storici e di streaming per rispondere rapidamente in tempo reale alle opportunità di business e alle minacce.

Come riferito in una nota ufficiale da Ciaran Dynes, Senior Vice President of Product di Talend: «Grazie alla nostra consolidata collaborazione con Microsoft su Analytics e Azure, le tecnologie di entrambi sono disponibili per offrire un’esperienza più semplice, veloce e senza soluzione di continuità per le aziende che desiderano accelerare il data warehousing in cloud e progetti di analisi avanzata. Abbiamo messo a punto Talend Cloud su Microsoft Azure in modo che le aziende possano elaborare i dati più velocemente per una migliore comprensione ed esperienza dei clienti, utilizzando lo stesso budget e gli stessi set di competenze. Siamo entusiasti di lavorare a stretto contatto con il team di Azure per rendere possibile questa offerta».

Per JG Chirapurath, General Manager Azure Data, Blockchain and Artificial Intelligence di Microsoft: «In un mondo di dati sempre più complesso, l’offerta di Talend di qualità dei dati integrata, generazione di codice nativa e funzionalità self-service rappresenta la risposta ideale per soddisfare le esigenze dei nostri clienti. La capacità di fornire un’unica fonte di dati attendibili per i nostri clienti in una vasta gamma di settori, retail e farmaceutico inclusi, è inestimabile».

Per maggiori informazioni o iniziare a utilizzare Talend Cloud su Microsoft Azure è possibile registrarsi al webinar del 30 ottobre a questo LINK.