Palo Alto Networks acquisirà Aporeto

La chiusura dell’acquisizione, per un importo di 150 milioni di dollari è prevista entro gennaio 2020

Palo Alto Networks, specialista globale nella cybersecurity, ha raggiunto un accordo definitivo per l’acquisizione di Aporeto, azienda specializzata nella micro-segmentazione basata sull’identità della macchina.

La chiusura dell’acquisizione, per un importo di 150 milioni di dollari è prevista entro gennaio 2020.

Palo Alto e Aporeto: il sodalizio

Palo Alto Networks offre la suite di sicurezza più completa del mercato, con una vasta gamma di funzionalità dedicate alla cloud security. L’intento di acquisizione di Aporeto andrà a rafforzare ulteriormente Prisma Cloud, la sua piattaforma di sicurezza cloud native.

Aporeto identifica i workload e applica la micro-segmentazione su tutte le infrastrutture, aiutando i clienti a proteggere le proprie applicazioni in modo scalabile. L’azienda è stata nominata Gartner Cool Vendor nella Cloud Security nel 2018.