SonicWall sigla la partnership con Perimeter 81

L’accordo tra SonicWall e Perimeter 81 mira allo sviluppo di soluzioni congiunte per aziende di tutte le dimensioni

SonicWall, società che opera nel settore della sicurezza informatica, è il primo investitore nel Series A Funding Round di Perimeter 81, fornitore di reti Zero Trust Secure as a Service.

SonicWall ha firmato con l’azienda un reciproco accordo commerciale OEM (Original Equipment Manufacturer).

“Siamo entusiasti della partnership con Perimeter 81, che ci consentirà di fornire la nostra pluripremiata piattaforma Capture Cloud e le soluzioni per il rilevamento e la prevenzione delle violazioni in tempo reale a diverse e numerose aziende, dalle PMI, alle Fortune 500 e anche ai governi, consentendo loro di adottare un’architettura di rete Zero Trust, efficace per proteggere le imprese moderne – dichiara Bill Conner, presidente e CEO di SonicWall -. In futuro, i nostri clienti e partner potranno scegliere tra un servizio on-premise, cloud e, ora, Secure Network as a Service, il tutto con una gestione integrata all’interno dei servizi Capture Security, così che possano avere meno timore di attacchi informatici”.

La partnership

Sonicwall e Perimeter 81 lavoreranno insieme al Software-Defined Perimeter (SDP) per aziende e organizzazioni di diverse dimensioni, offrendo una semplice sicurezza per la migrazione cloud, un accesso continuo e sicuro alle risorse e agli ambienti cloud, inclusi IaaS, PaaS e altro ancora.

L’offerta di un servizio “Secure Network as a Service” con la tecnologia all’avanguardia di entrambe le aziende rappresenta una soluzione necessaria, dal momento che le imprese stanno eliminando progressivamente le VPN di rete in favore di perimetri definiti dal software. Di conseguenza, le due società forniranno rispettivamente una rete unificata e una piattaforma di sicurezza, che saranno uno sportello unico per le offerte di network e di sicurezza as a service.