Strategia cloud first nella PA: Talend c’è

Le soluzioni Talend proposte in MEPA offrono soluzioni cloud gestite attraverso un’interfaccia intuitiva basata su standard web

Talend ha annunciato la disponibilità delle proprie soluzioni di Data Integration e Real Time Big Data Integration sul Mercato Elettronico MEPA attraverso i propri partner qualificati.

Il Piano Triennale 2019-2021 aggiorna la strategia di trasformazione digitale per lo sviluppo dell’informatica pubblica italiana indicando come novità il rafforzamento del paradigma cloud della PA con l’applicazione del principio cloud first.

Secondo dati Agid, l’adozione dell’infrastruttura cloud consente di migliorare l’efficienza operativa dei sistemi Ict, di conseguire significative riduzioni di costi, di rendere più semplice ed economico l’aggiornamento dei software, di migliorare la sicurezza e la protezione dei dati e di velocizzare l’erogazione dei servizi a cittadini e imprese.

Come riferito in una nota ufficiale da Antongiulio Donà, VP sales Italy di Talend: «Siamo orgogliosi di essere presenti all’interno del marketplace di riferimento per la Pubblica Amministrazione, il nostro obiettivo è quello diventare un facilitatore verso la digitalizzazione delle architetture operative e dei servizi ai cittadini. Grazie alle soluzioni Talend proposte in MEPA, la Pubblica Amministrazione potrà avvalersi di soluzioni cloud gestite attraverso un’interfaccia intuitiva basata su standard web, che non richiedono competenze specifiche di codifica e sviluppo o costose installazioni hardware».