Perché conviene migrare sul cloud le applicazioni core

Lo spiegano IDC e IBM in un evento organizzato a Padova il prossimo 19 aprile per spiegare come e perché conviene migrare su a SAP S/4HANA

La migrazione delle applicazioni core business verso il modello cloud rappresenta un momento critico ma fondamentale per le imprese italiane, soprattutto nell’ottica dei percorsi di trasformazione digitale.

Lo sostiene IDC, pronta ad affermare che il divario in termini di prestazioni aziendali si è in effetti notevolmente ampliato a favore delle imprese più orientate al cloud (“cloud-enabled”), a prescindere dalla loro dimensione e dal settore merceologico di appartenenza.

In tal senso, la migrazione verso il modello cloud delle cosiddette applicazioni “core business” risulta essere il primo e sicuramente più concreto passo di un percorso di trasformazione e innovazione digitale.

Verso modelli operativi più agili, scalabili e governabili

Nello specifico, la migrazione delle applicazioni core verso SAP S/4HANA è un momento critico ma fondamentale per molte imprese italiane.

Nella progressione verso un nuovo ambiente applicativo e infrastrutturale, quest’ultime vedranno profilarsi non soltanto un’opportunità di rinnovamento tecnologico, ma una vera e propria evoluzione verso modelli operativi più agili, scalabili e governabili.

La decisione di passare al cloud è una pietra miliare fondamentale nel percorso di migrazione di S/4HANA. Poiché la modernizzazione di un’applicazione ERP è un processo delicato, trovare un provider che fornisca un procedimento efficiente e affidabile è importante per ridurre il rischio e accelerare la trasformazione.

Secondo una recente survey condotta da IDC, più di 7 imprese europee su 10 pongono la facilità/affidabilità di migrazione come criterio decisionale chiave.

Non sorprende che anche la sicurezza e la conformità siano ritenuti fattori importanti, così come le certificazioni, le architetture di riferimento e le competenze in area SAP.

Curiosamente, un pricing competitivo non appare come fattore fondamentale, interessando poco più di quattro aziende su dieci.

Appuntamento a Padova il 19 aprile 2020

Di questo e di molto altro ancora si parlerà a Padova il prossimo 19 aprile nell’evento intitolato: “Digital Reinvention and Cloud Innovation Path: innovazione e modernizzazione attraverso la migrazione a SAP S/4HANA”.

In nuovo evento, che IDC e IBM organizzeranno presso il Centro Congressi Villa Ottoboni, costituirà l’occasione per esaminare sfide e opportunità che le imprese del territorio stanno fronteggiando nella migrazione a SAP S/4HANA.

Nel corso dell’evento sono previsti interventi di analisti di IDC e di esperti, testimonianze di progetti già realizzati da aziende leader ed esempi di gestione del cambiamento aziendale.