Nuova gamma Intel per i cloud data center

“Intel offre le innovazioni fondamentali richieste da Oem, produttori di apparecchiature per le telecomunicazioni e fornitori di servizi cloud per realizzare i data center del futuro”

Intel Corporation introduce sul mercato una gamma di prodotti e tecnologie per data center destinati ai fornitori di servizi cloud.
Il ventaglio di prodotti comprende la famiglia di SoC (System-on-Chip) Intel® Atom™ C2000 di seconda generazione a 64 bit progettate per microserver, piattaforme di cold storage e per piattaforme di networking entry level. I nuovi SoC sono i primi prodotti Intel basati sulla microarchitettura Silvermont, il nuovo progetto Intel di SoC tri-gate a 22 nm, che offre notevoli incrementi di prestazioni ed efficienza energetica.

“Man mano che il mondo diventa sempre più mobile, la pressione esercitata per supportare miliardi di dispositivi ed utenti sta cambiando la struttura stessa dei data center – ha dichiarato Diane Bryant, Senior Vice President e General Manager del Datacenter and Connected Systems Group di Intel – Dalla leadership nella progettazione del silicio e SoC all’architettura rack e al software complementare, Intel offre le innovazioni fondamentali richieste da Oem, produttori di apparecchiature per le telecomunicazioni e fornitori di servizi cloud per realizzare i data center del futuro”.

L’azienda con sede in California ha introdotto anche lo switch IntelEthernet FM5224 che, in combinazione con la suite di software WindRiver Open Network, offre soluzioni di Software Defined Networking (SDN) per server con maggiore densità e consumi inferiori.
Inoltre, durante una dimostrazione dal vivo, Intel ha presentato il primo rack funzionante basato su Architettura Rack Scale con componenti di fotonica in silicio Intel ad alta velocità, un nuovo connettore MXC e la tecnologia a fibra ottica ClearCurve sviluppata in collaborazione con Corning, che consente velocità di trasferimento dati fino a 1,6 terabit al secondo con distanze fino a 300 metri per una maggiore densità dei rack.