Il nuovo modulo di monitoraggio web di TeamViewer controlla le performance di siti web e shop online

TeamViewer-Web-Monitoring-sample

TeamViewer, fornitore di soluzioni di connettività remota sicura, lancia il nuovo modulo TeamViewer Web Monitoring che si integra nella soluzione già nota “Remote Monitoring and Management” dell’azienda. Il modulo TeamViewer Web Monitoring offre funzionalità estese per gli amministratori di siti web e i gestori di shop online, che hanno ora hanno la possibilità di monitorare e gestire da remoto il server e di verificare l’accessibilità e le funzionalità del sito web, riducendo così al minimo i tempi di inattività e perdite di opportunità commerciali.

Solo in Italia nel 2019, secondo il report E-commerce in Italia 2020, le vendite on line hanno registrato una crescita del fatturato del 17% per un totale di 48,5 miliardi di euro.
Per avere successo, le aziende che gestiscono siti di e-commerce devono misurare e ottimizzare parametri importantissimi, come accessibilità e prestazioni. I fattori critici sono soprattutto i tempi di caricamento del sito e fruibilità del sito di e-commerce. Secondo Google, il tempo di caricamento influenza, ad esempio, il bounce rate e quindi ha un impatto diretto sul tasso di conversione e sul posizionamento nei motori di ricerca. TeamViewer Web Monitoring fornisce un contributo determinante nel monitoraggio delle funzionalità, permette di individuare immediatamente i malfunzionamenti e di correggere gli errori.

“Grazie al modulo TeamViewer Web Monitoring, che si integra nella soluzione ” Remote Monitoring and Management”, offriamo un servizio integrato che ora permette anche il monitoraggio della propria presenza online”, spiega Frank Ziarno, Director Product Management. “Le aziende di qualsiasi dimensione dipendono da un sito web perfettamente funzionante, che oggi assume il ruolo di un vero e proprio biglietto da visita. Molte aziende hanno anche integrato nel loro sito un login per gli utenti e un e-shop. È quindi stato naturale aggiungere le funzionalità del monitoraggio dei siti web oltre a quelle relative al monitoraggio di workstation & server, alla gestione delle patch e alla protezione dai virus”, aggiunge Frank.

Il nuovo modulo TeamViewer Web Monitoring combina un classico test di accessibilità del sito web con una verifica del tempo di caricamento e un modulo basato su script per l’esecuzione di test relativi ad acquisti automatizzati o processi simili, come il login utente, il cui ritmo può essere selezionato liberamente. Questi tool possono essere utilizzati per verificare in modo affidabile e personalizzato se i siti web e soprattutto gli e-shop funzionano senza problemi. Una caratteristica particolare dei test di accessibilità e della verifica del tempo di caricamento del sito web, grazie al network globale del server di TeamViewer, consiste nella possibilità di simulare test provenienti da diversi paesi e in questo modo è anche possibile verificare come il sito web o l’e-shop si presenta ai clienti in altre parti del mondo.

L’integrazione nella soluzione esistente di TeamViewer ” Remote Monitoring and Management “ rende il modulo particolarmente interessante per le aziende che preferiscono avere un unico fornitore per il monitoraggio di tutti i loro sistemi IT. Tuttavia, il servizio può essere utilizzato anche senza effettuare l’integrazione nell’offerta esistente di TeamViewer. Gli attuali clienti Monitis saranno trasferiti alla nuova piattaforma.