L’Industria 4.0 ha rivoluzionato il settore manifatturiero che oggi può affidarsi a ERP intelligenti e agili. Ne parliamo con Atlantic Technologies

atlantic_erp

I sistemi ERP sono parte integrante dell’Industria 4.0 perché abilitano nuovi scenari di crescita e maggiore competitività. Vediamo nel dettaglio i benefici degli ERP di nuova generazione per il settore manifatturiero. Ne parliamo con Atlantic Technologies, società di consulenza cloud. 

Come gli ERP di nuova generazione contribuiscono alla crescita del business

L’ERP (Enterprise Resource Planning) è considerato lo strumento ideale per ottimizzare e snellire i processi produttivi in ottica Industria 4.0. 

Disporre di un sistema ERP di nuova generazione vuol dire diventare più agili, anticipare la domanda e rispondere alle opportunità e alle sfide in modo rapido e intelligente.

Una recente analisi di MarketsandMarket*, intitolata “Cloud ERP Market, Global Forecast to 2025”, rileva che il mercato globale ERP cloud raggiungerà i 100 miliardi entro il 2025. 

Tra i principali fattori che guidano la crescita del mercato ERP Cloud, c’è inoltre l’impatto della pandemia COVID-19 che ha cambiato il modo in cui i produttori utilizzano i propri sistemi informatici. Le aziende manifatturiere hanno sempre più bisogno di velocità, sicurezza, continuità.

Ne abbiamo parlato con Atlantic Technologies, azienda di consulenza cloud che da oltre vent’anni supporta le aziende del settore manifatturiero a raggiungere l’eccellenza operativa.

I vantaggi di un ERP integrato per l’Industria 4.0

L’industria 4.0 è il processo che prevede l’automazione industriale delle aziende, integrando nuove tecnologie per creare nuovi modelli di business e aumentare la produttività e la qualità degli impianti. Punta, infatti, a collegare persone, processi, macchine e tecnologia per elaborare dati in tempo reale e prendere decisioni tempestive. 

Per creare valore, però, i produttori devono fare affidamento su soluzioni complete in grado di assicurare massima visibilità e collaborazione tra tutte le funzioni e l’intera catena del valore. Il punto di partenza, secondo Atlantic Technologies, è quindi dotarsi di un ERP di nuova generazione. Abbiamo approfondito con l’azienda di consulenza quali sono le caratteristiche indispensabili di un ERP integrato per l’Industria 4.0.

Gli ERP moderni, offrono un’infrastruttura scalabile e fruibile che consente di lavorare anche da remoto e creare esperienze coinvolgenti per i propri dipendenti. Vediamo nel dettaglio i vantaggi per le aziende.

  • Semplifica e automatizza i processi aziendali:  l’automazione dei flussi riduce la dipendenza dell’azienda dai processi manuali, accelera la produzione e riduce anche al minimo gli errori. I dipendenti potranno dedicare il loro tempo ad attività maggiormente strategiche per la crescita aziendale.
  • Utilizza insight strategici: fornisce visibilità su tutti i processi organizzativi e sulle attività operative. In questo modo sarà possibile rispondere prontamente alle variazioni della domanda e supportare un processo decisionale efficace, puntuale e più rapido. 
  • Agevola il lavoro in mobilità:  grazie all’utilizzo del mobile, i dipendenti potranno lavorare da qualsiasi device, luogo e momento, a livello globale, con diverse valute, lingue e differente gestione dell’IVA. 
  • Sicurezza e Scalabilità: un ERP di nuova generazione garantisce la massima sicurezza, privacy e protezione dei dati. Permette agli utenti di scalare velocemente, in crescita o in diminuzione, a seconda delle esigenze dell’azienda. 
  • Visibilità nella Supply Chain: garantisce che l’intero processo funzioni senza intoppi e che la domanda dei clienti possa essere soddisfatta in modo tempestivo. 
  • Aggiornamenti automatici: offre un’architettura a prova di futuro che viene continuamente aggiornata, in modo che i produttori possano adottare le funzionalità più avanzate senza rischiare la continuità aziendale.

Quali sono i migliori ERP di nuova generazione presenti sul mercato

L’abbiamo chiesto ad Atlantic Technologies, leader tra le società di consulenza per il settore manifatturiero. Atlantic ha supportato numerose aziende nel loro percorso di trasformazione digitale: Biesse, Bonfiglioli, Cerve, Fedegari sono solo alcune delle aziende leader del settore.

In oltre 20 anni di esperienza, Atlantic ha avuto occasione di valutare diverse soluzioni e individuare le migliori per settore industriale e processo produttivo. Le soluzioni di punta che la società di consulenza propone sono Oracle ERP Cloud per il settore dell’Industrial Manufacturing e Infor M3 per i settori Food and Beverage e Fashion and Apparel.

Con Infor M3 supportiamo le esigenze specifiche di clienti come U Group. La soluzione multi-sito, multi-azienda, multi-paese, multi-valuta e multi-lingue è particolarmente apprezzata per la sua flessibilità e funzionalità integrate e per l’interfaccia utente intuitiva e di livello consumer”. Lorenzo Ancona, VP ERP Solutions

Infor completa l’offerta ERP M3 con la soluzione Infor EAM e la sua versione Mobile, leader di mercato per la Gestione della Manutenzione di Macchine e impianti e la Gestione del magazzino.

Lorenzo aggiunge: “Siamo Oracle Partner da 25 anni con competenze specifiche nel settore manufacturing. Con il nostro supporto, le aziende accelerano i processi di business grazie all’implementazione di Oracle ERP e alle applicazioni Oracle Cloud che coinvolgono ogni aspetto della produzione industriale, dalla pianificazione delle risorse aziendali, alla gestione finanziaria, l’esperienza del cliente e la gestione del capitale umano”. 

L’ERP Cloud di Oracle integra funzionalità social e mobile e include tecnologie come intelligenza artificiale, IoT, blockchain, digital assistant che semplificano e automatizzano i processi aziendali, aiutando a rispondere alle nuove sfide dell’Industria 4.0.