SAP espande l’uso delle funzionalità di Dynatrace di osservabilità basata sull’AI e monitoraggio della digital experience in SAP Commerce Cloud

partnership_Infosys_GEFCO

Dynatrace annuncia che la sua ampliata partnership con SAP aiuterà i retailer ad affrontare una stagione delle festività natalizie di successo.

Questo accordo pluriennale posiziona Dynatrace come partner strategico per l’osservabilità per SAP Commerce Cloud. Ciò significa che le funzionalità di monitoraggio dell’esperienza digitale di Dynatrace, tra cui real user monitoring e synthetic monitoring, e le risposte precise provenienti dal suo motore AI, Davis, sono ora disponibili per SAP Commerce Cloud, digital experience monitoring, a cui i clienti possono iscriversi online tramite SAP Store.

SAP e Dynatrace: massimo risultato per i retailer

La soluzione consente ai rivenditori di massimizzare la soddisfazione dei clienti e le conversioni online ottimizzando ogni fase del percorso dell’utente, dal primo clic su una app mobile o un sito Web, alle informazioni a livello di codice che descrivono in dettaglio le prestazioni dei servizi cloud.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Christoferson Chua, B2B E-Commerce Lead Developer di ASICS: «Come parte dei nostri sforzi di trasformazione digitale, avevamo bisogno di migrare il nostro e-commerce su una piattaforma più avanzata. Questo ha richiesto il monitoraggio della digital experience per capire con precisione a quali miglioramenti dare la priorità e garantire che tutto funzionasse come previsto. La potenza combinata di SAP Commerce Cloud e del monitoraggio della digital experience di Dynatrace ci aiuta a comprendere e individuare i colli di bottiglia nelle nostre integrazioni dell’e-commerce, consentendo ai nostri team di guidare in modo proattivo l’innovazione e le ottimizzazioni per ottenere una vetrina veloce e reattiva. In definitiva, questo ci consente di rafforzare le nostre relazioni con clienti e partner, nonché il valore del nostro brand».

Esperienza utente digitale essenziale per i profitti

Secondo una recente ricerca di Deloitte, le vendite realizzate tramite l’e-commerce in occasione delle festività 2020 dovrebbero aumentare dal 25% al 35% rispetto al 2019, riflettendo la preferenza dei consumatori per gli acquisti online sulla scia della pandemia. Poiché i retailer cercano di migliorare le loro strategie digitali e la concorrenza si intensifica, l’ottimizzazione continua dell’esperienza utente digitale è diventata essenziale per i profitti.

Incorporando in SAP Commerce Cloud l’osservabilità basata sull’intelligenza artificiale di Dynatrace e le funzionalità di monitoraggio della digital experience, i clienti acquisiscono una conoscenza più approfondita delle applicazioni e dei microservizi in esecuzione nel loro ambiente, inclusi i servizi di terze parti. Dynatrace è in grado di identificare anomalie, come arresti imprevisti delle app mobile, errori o problemi di prestazioni, assegnare loro priorità in base all’impatto sul business e identificare con precisione la causa alla base. Ciò consente ai team digital di comprendere in che modo le prestazioni delle applicazioni e le nuove funzionalità influenzano i KPI di business, comprese le conversioni e le entrate, in modo da poter ottimizzare continuamente l’esperienza utente su dispositivi mobili, web e altri canali di dispositivi edge.

Per Michael Allen, VP of Global Partners at Dynatrace: «Immagina di essere un rivenditore e la tua app mobile o il tuo sito web si blocca nel momento cruciale. Cosa faresti?. L’estensione delle capacità di intelligenza artificiale e gestione della digital experience di Dynatrace a SAP Commerce Cloud aiuta i retailer a sapere esattamente cosa sta succedendo nei loro ambienti, su dispositivi mobili, web e altri canali edge. Possono vedere dove risiedono i problemi con il maggiore impatto e come le prestazioni dei loro servizi digitali influiscono sui risultati aziendali. Questo aiuta a garantire che, anche durante i momenti più critici e le giornate di traffico intenso, le esperienze digitali funzionino perfettamente».

Secondo Riad Hijal, Global Head and VP, Commerce Strategy and Solution Management di SAP: «In qualità di soluzione commerce leader di mercato riconosciuta dagli analisti, SAP Commerce Cloud si concentra sul fornire ai nostri clienti le migliori esperienze possibili e i migliori risultati commerciali in modo che possano fare lo stesso per i loro clienti. Delle capacità di osservabilità affidabili sono un elemento fondamentale di una soluzione commerce ad alta disponibilità. Incorporando l’osservabilità e le funzionalità di monitoraggio della digital experience di Dynatrace all’interno di SAP Commerce Cloud, i clienti avranno la possibilità di monitorare ulteriormente l’intero panorama end-to-end, dalle prestazioni dell’infrastruttura e delle applicazioni ai percorsi digitali sulle vetrine degli e-commerce».

SAP Commerce Cloud, digital experience monitoring, che comprende le funzionalità di Dynatrace, è stato rilasciato a ottobre 2020.