Il Gruppo Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A. (F.I.L.A.), tra i principali attori a livello mondiale specializzati nella ricerca, nel design, nella produzione e nella vendita di strumenti di espressione creativa, vuole ispirare ed arricchire la vita di tutte le persone attraverso il pensiero creativo e artistico producendo tutto ciò che occorre per dare forma alle idee e permettendo a ognuno di esprimersi in ogni momento della propria vita.

Essere un attore internazionale di primo piano in un settore sempre più concentrato tra pochi player a livello globale e una forte brand loyalty significa offrire una gamma di prodotti e marchi sempre più ampia e innovativa, oltreché sapersi continuamente rinnovare mantenendo fede al proprio DNA, alla propria storia ed ai propri valori. Al centro di questa missione ci sono partnership forti e consolidate nel tempo con i propri stakeholder e agilità e trasparenza offerte da un’impresa intelligente.

L’innovazione al servizio della creatività

Per ottenere il massimo valore dalla propria infrastruttura ERP esistente, F.I.L.A. ha cercato un partner esperto e servizi di supporto su misura per ottimizzare i processi aziendali, gestire in modo efficiente il proprio panorama IT e facilitare l’uso di tecnologie intelligenti. La ricerca di F.I.L.A. verso una costante evoluzione come impresa intelligente è stata fortemente voluta anche a supporto della propria strategia di espansione internazionale e ha visto già coinvolte nel progetto 13 società del gruppo.

Collaborando con i servizi di SAP Enterprise Support e avvalendosi di strumenti e indicazioni per l’aggiornamento all’ultima versione di SAP S/4HANA, il gruppo ha collaborato con gli esperti SAP, e avuto accesso a forum di collaborazione interattivi, percorsi di apprendimento rapido e orientamenti normativi per l’adozione e l’esecuzione di SAP S/4HANA.

Inoltre, F.I.L.A. è riuscita a ottimizzare i processi di business anche attraverso le applicazioni di SAP Fiori (l’interfaccia utente per software e applicazioni SAP), e con SAP Innovation and Optimization Pathfinder per SAP S/4HANA, che consentono di ricevere aiuto personalizzato per identificare le opportunità per il sistema centrale relativamente a innovazioni, miglioramenti dei processi aziendali e ottimizzazioni IT.

Il nuovo sistema ERP intelligente di SAP aiuta l’azienda a gestire i problemi che incidono sulla stabilità e sulle prestazioni delle operazioni commerciali dei clienti grazie al controllo continuo della qualità (CQC) per l’ottimizzazione delle prestazioni tecniche. Inoltre, SAP S/4HANA permette a F.I.L.A. di aumentare l’efficienza e ridurre i tempi di elaborazione grazie al controllo qualità offerto da SAP Business Process Performance Optimization.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Luca Pelosin, Consigliere Delegato, Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A.: «Il ruolo, il peso e il valore dei dati è sensibilmente cambiato durante questo periodo di pandemia. Saper estrarre valore dalle informazioni è un imperativo per sostenere la ripresa del business. La crescita della nostra organizzazione dipende dalla nostra capacità di prendere decisioni appropriate e tempestive, questo lo possiamo fare solo se abbiamo accesso ai dati corretti e in tempo reale».

Per Emanuele Messina, CIO, Fabbrica Italiana Lapis ed Affini S.p.A.: «La collaborazione e l’aiuto che abbiamo ricevuto dai consulenti di SAP contraddistinguono SAP come un vero partner per i suoi clienti. Anche in momenti critici come quello che stiamo vivendo con il COVID-19, l’aiuto di SAP ci sta consentendo di realizzare nei tempi e modi stabiliti il progetto SAP S/4HANA».

Come concluso da Adriano Ceccherini, Direttore Mid Market e Canale di SAP Italia e Grecia: «Siamo lieti che un’azienda con la storia e i valori di F.I.L.A. abbia puntato con determinazione sulla tecnologia core di SAP per impostare un percorso di ottimizzazione dei processi aziendali per aumentare l’agilità di pianificazione e dei processi decisionali, sfruttando la potente intelligenza di SAP S/4HANA. Una delle caratteristiche principali del progetto del Gruppo F.I.L.A. è stata la possibilità di potersi collegare in tempi rapidi con i nostri consulenti per risolvere con prontezza eventuali problemi e criticità che si potevano presentare con l’aggiornamento a SAP S/4HANA e ridurre le interruzioni utilizzando l’approccio Next-Generation Support».