La versione 7 di Hp Vertica Analytics semplifica l’esplorazione e l’analisi delle tipologie di dati emergenti, migliora l’integrazione con Hadoop e aumenta la sicurezza. Il webinar si terrà il 5 dicembre

Analytics

Hp ha annunciato alcuni miglioramenti a Hp Vertica Analytics, chiamata anche Hp Vertica Crane, che consentono alle aziende di accrescere il valore del business partendo da una base dati molto più estesa.
La 
versione 7 della piattaforma garantisce una maggiore integrazione con Hadoop e offre notevoli miglioramenti in termini di sicurezza e prestazioni.
Inoltre, l’offerta innovativa
 Hp Vertica Flex Zone consente alle aziende di caricare, esplorare, analizzare e monetizzare in maniera semplice e veloce forme emergenti e in rapida crescita di dati semi-strutturati e dei cosiddetti “dark” data.

Tutti cercano di ottenere utili insight dalle nuove forme di dati, ma i prodotti legacy sprecano risorse a causa della necessità di far rientrare i dati in formati strutturati – ha affermato Colin Mahony, vicepresidente e direttore generale di Vertica, Hp -. Le nuove funzioni della piattaforma Hp Vertica Analytics offrono un valore immediato e ‘fanno luce’ velocemente su dati precedentemente oscuri, liberando il valore che si cela nelle forme di Big Data tradizionali ed emergenti”.

Hp Vertica Crane offre una funzione di auto-schematizzazione, che elimina l’esigenza di schemi a uso intensivo di codici da definire o applicare prima di caricare i dati per l’esplorazione. Offre anche funzionalità di schematizzazione in-one-click che permettono di creare e applicare gli schemi necessari per un’analisi di alto livello, e supporta una serie di strumenti standard di business intelligence e di visualizzazione. Questo approccio aperto consente all’utente di utilizzare molti tipi di dashboard ad alte prestazioni per esplorare visivamente i dati e trarre conclusioni dal loro andamento nell’intero spettro dei dati strutturati e semi-strutturati.
Non solo: la piattaforma offre le 
funzioni di “Sql-on-Hadoop” più aperte del settore, funzionando con le più importanti distribuzioni Hadoop, garantendo quindi un’analisi efficiente su una vastissima gamma di tipologie e fonti di dati. Supportando l’integrazione diretta con HCatalog, consente di caricare i dati sulla piattaforma HP Vertica Analytics in maniera semplice e veloce per un’analisi efficiente.

Hp Vertica Crane consente inoltre alle imprese di: espandere i sistemi di analisi incorporati e sfruttare gli investimenti in atto con il nuovo Java software development kit (Sdk), in aggiunta al supporto che la piattaforma Hp Vertica Analytics offre già per C/C++ e per il linguaggio statistico R; soddisfare i requisiti più rigidi di sicurezza e conformità dei dati grazie al supporto per il protocollo di autenticazione reti Kerberos per tutti i driver dei database Hp Vertica, compreso il connettore Hdfs; semplificare il cloud deployment grazie a una Amazon Machine Image (Ami) aggiornata che comprende Cloud Scripts, per una semplice gestione dei cluster degli Amazon EC2 installati; sfruttare la MyVertica community per una serie di funzioni e potenziamenti della piattaforma forniti dalla community, dai clienti e dai partner.

Hp Vertica Analytics Platform 7 e Hp Vertica Flex Zone saranno disponibili in tutto il mondo da dicembre. Nello stesso mese, il giorno 5, Hp Vertica terrà un webinar, al quale è possibile registrarsi cliccando qui.