Home Tags Cortex XDR

Tag: Cortex XDR

SonicWall_sicurezza

Intesa Managed Detection e Response tra Palo Alto e PwC

La partnership tra Palo Alto Networks e PwC mira a fornire servizi di Managed Dertection e Response ai clienti comuni

Palo Alto Networks vuole i servizi integrati di Crypsis Group

Palo Alto mira a estendere la piattaforma Cortex XDR con i servizi di breach response, proactive security assurance e digital forsensics

Palo Alto Networks fa la Continuous Security su AI

Presentata Cortex, piattaforma di Continuous Security basata su Intelligenza Artificiale, aperta e integrata

Defence Tech

truffatori online

Truffatori online: il ritorno economico di un attacco hacker

Anche i truffatori online devono fare i conti e valutare i costi e i benefici di ogni attacco hacher. Un metodo sempre più diffuso nelle frodi online è il credential stuffing.
cybersecurity

Cybersecurity: tavola rotonda sulle nuove sfide ai tempi della pandemia

Il 23 aprile Trend Micro è insieme a importanti rappresentanti delle istituzioni per discutere dello stato dell’arte della cybersecurity in Italia e dell’importanza di dare vita a un ecosistema nazionale di risposta alle minacce cyber
Phishing

Phishing con i PDF, quali i trend 2020?

I file PDF sono un vettore di phishing allettante. Vediamo l'analisi di Palo Alto Networks

Report

digitale

Mercato IT, digitale e tecnologie innovative: a che punto siamo?

La Digital Business Transformation Survey di The Innovation Group evidenzia che nel 2021 il mercato digitale crescerà del 4,2% e quello delle tecnologie innovative del 6,8%, mentre è in controtendenza il settore IT “tradizionale”
Red Hat competenze lockdown

Red Hat: gli italiani sfruttano il lockdown per crescere professionalmente

Secondo una nuova ricerca di YouGov e Red Hat quasi un intervistato italiano su due sta sfruttando il lockdown per imparare nuove abilità e aumentare le proprie opportunità di lavoro

Enterprise Cloud Index Nutanix: focus sui servizi finanziari

Per Nutanix, l’impulso all’adozione de cloud ibrido da parte delle società di servizi finanziari è frutto di investimenti nel cloud privato