SIAV unica italiana nella classifica Gartner delle Top 20 nell’ECM

Per il settimo anno consecutivo l’azienda si conferma ai vertici della classifica dell’Enterprise Content Management Magic Quadrant di Gartner.

L’azienda italiana Siav riceve anche quest’anno e per il settimo anno consecutivo l’importante riconoscimento che la pone ai vertici della classifica dell’Enterprise Content Management Magic Quadrant di Gartner.

La corretta valorizzazione del patrimonio digitale ha dimostrato di essere fattore essenziale e funzionale al core business delle organizzazioni. Pertanto, la scelta del giusto fornitore/partner sempre più spesso viene fatta affidandosi a realtà certificate e riconosciute. Gartner seleziona in tutto 20 player internazionali, ritenuti in grado di fornire le migliori applicazioni del settore Enterprise Content Management al fine di aiutare le organizzazioni nella scelta dei migliori player ai quali affidare la gestione dei propri dati e delle proprie informazioni.

In particolare, Gartner ha apprezzato il forte background di Siav nell’ ambito sia pubblico sia privato,  con prodotti quali:

Archiflow, applicazione software per la gestione, compliance normativa e cooperazione applicativa con tutti i sistemi telematici interni ed esterni all’organizzazione;

Intelligo, il software per interpretare email e leggere immagini via OCR, classificare i documenti in base al contenuto ed estrarre informazioni senza conoscerne la posizione; si integra con l’ERP per registrare automaticamente i documenti;

Virgilio, per la Conservazione Digitale in house. In  alternativa il servizio può essere svolto in outsourcing in quanto Siav è ‘Conservatore accreditato’ AgID.

BlueDrive, per la Collaboration “quotidiana” e  il File Sync & Share disponibile On-Premises o in Private Cloud.  BlueDrive, che dispone della nativa integrazione con la piattaforma Siav ECM Archiflow, consente di usare, condividere e proteggere i documenti aziendali sin dalla loro creazione. Con BlueDrive, i file sono accessibili in qualunque momento, da PC, tablet o smartphone, con diritti di accesso definiti.