Software-Defined Infrastructure: nuova soluzione da IBM

software-defined

IBM ha ampliato il suo portafoglio di soluzioni di Software-Defined Infrastructure con il lancio di IBM Spectrum Computing, una soluzione progettata per consentire alle organizzazioni di estrarre con più facilità valore dai dati, velocizzando gli analytics ad alte prestazioni o le soluzioni di cognitive computing.

Più in dettaglio la piattaforma IBM Spectrum Computing offre nuove policy di schedulazione cognitive che aiutano ad aumentare l’utilizzo delle risorse di calcolo esistenti, a controllare i costi accelerando contemporaneamente i risultati per applicazioni di high performance computing e di analytics, e per applicazioni di nuova generazione e framework open source, come Hadoop e Apache Spark.

IBM Spectrum Computing contribuisce al consolidamento dell’infrastruttura del data center e alla condivisione delle risorse tra ambienti in locale, cloud o ibridi. La suite comprende tre nuovi prodotti software.

IBM Spectrum Conductor funziona con applicazioni cloud e framework open source e accelera il conseguimento dei risultati consentendo ad applicazioni sempre più complesse di condividere le risorse, proteggendo e gestendo i dati per tutto il loro ciclo di vita.

IBM Spectrum Conductor with Spark semplifica l’adozione di Apache Spark, un framework open source per l’analisi dei big data

IBM Spectrum LSF è un software completo di gestione dei carichi di lavoro, dotato di interfacce flessibili e facili da utilizzare, ideale per accelerare le attività di ricerca e progettazione, controllando contemporaneamente i costi