Ma il vero mercato è il Nord America. Ne parlano a Milano Piteco e Ernst & Young

C’è un settore, nell’ambito ICT, in cui il mercato europeo batte quello Nord-Americano, mostrandosi nettamente più maturo: l’ambito è quello dei software per la tesoreria finanziaria e a rivelarlo è una recente indagine di Bloomberg che rivela che solo il 40% delle aziende americane utilizza sistemi di tesoreria avanzata (a fronte del 63% delle aziende europee e del 60% di quelle asiatiche). E se il mercato potenziale appare florido considerando le aziende con fatturato tra i 300 milioni e il miliardo di dollari (il 56% non utilizza ancora un sistema di TSM), le prospettive sono ancora più interessanti se si guarda a quell’82% di aziende con un fatturato fino a 250 milioni di dollari che ancora non si sono dotate di strumenti di supporto alla pianificazione finanziaria.

Di questo enorme mercato potenziale e dei processi alla base di una corretta costruzione dei piani finanziari in azienda, parla Piteco durante l’evento “La Pianificazione Finanziaria e di cassa nell’era digitale” organizzato in partnership con la società di consulenza aziendale Ernst & Young, nella loro sede milanese.

Unendo le competence specifiche (progettazione e implementazione di soluzioni gestionali in area Tesoreria per Piteco e consulenza globale per le aziende Ernst & Young) le due aziende puntano a diffondere la cultura della moderna gestione della Tesoreria, che risponda alle reali esigenze di business e sostenga il processo di crescita di tutta l’azienda. L’Amministratore Delegato Piteco, Paolo Virenti afferma: “Anche in Europa il settore ‘software per la Tesoreria’ oggi è ancora agli inizi: solo il 51% delle aziende intervistate utilizza già un software dedicato. C’è un grande potenziale di mercato, in Europa e ancor più in America. Ma quello che proviamo a spiegare ai nostri partner è che valorizzare questa area significa incidere profondamente sull’ottimizzazione dei processi aziendali e non solo di cassa. È in un’ottica di diffusione ed espansione della cultura legata a valore aggiunto apportato dai sistemi IT che eventi come questo organizzato con EY rappresentano per Piteco importanti momenti di incontro”.