Il programma “Partner” ideato dalla francese Centreon si rivolge alle imprese It e integra la certificazione della soluzione Centreon EMS

Entrata in una nuova fase di riposizionamento strategico iniziata nel 2016 con la ridefinizione delle proprie offerte a pagamento e con il potenziamento del team, l’azienda di software indipendente Centreon ha ora in mente una nuova strategia e nuovi impegni per il 2017.
Fondata da Romain Le Merlus e Julien Mathis, l’azienda si dice focalizzata sul mercato estero e sulle partnership, che saranno il principale motore di sviluppo per Centreon.

Nello specifico, dopo un 2016 caratterizzato da numerose evoluzioni aziendali che hanno portato a una crescita globale del fatturato pari al 20%, una crescita dell’export del 23% e a un risultato positivo, i fondatori hanno deciso di rivedere la struttura organizzativa creando un comitato direttivo di cui fanno parte anche la responsabile marketing e il sales manager recentemente assunti.

Per affrontare la crescita esponenziale, Centreon si è trasferita nei nuovi, moderni uffici parigini di 700 mq, pensati per creare uno spazio di lavoro collaborativo ed efficiente. L’azienda ha, inoltre, istituito una direzione delle risorse umane focalizzata sullo sviluppo di un “employer branding” di valore, che ha già assunto una decina di collaboratori, consentendo a Centreon di raggiungere i 40 dipendenti.

A inizio 2017, il team Ricerca e Sviluppo Centreon ha elaborato la nuova soluzione pacchettizzata Centreon IMP, lanciata in download a pagamento a grazie a un nuovo sito web che dispone di un modulo ecommerce. Obiettivo: facilitare l’accesso alla monitoraggio per le Pmi al fine di intercettare quote di mercato significative nel segmento delle piccole imprese e dei responsabili It, affermando definitivamente Centreon nel settore del monitoraggio It.

Dalla sua, l’azienda, che guadagna regolarmente quote di mercato e, a fine 2016, vantava un tasso di fedeltà dei clienti del 95%, ha anche ottenuto il sostegno delle banche BPI, Société Générale e Crédit du Nord attraverso un finanziamento a medio termine di 900.000 euro che gli consente di rafforzare la propria struttura finanziaria e accelerare lo sviluppo sia nazionale, sia internazionale.

Oltre al pacchetto Centreon IMP dedicato alle Pmi, lanciato simultaneamente in Francia e in altri Paesi europei nel primo trimestre di quest’anno, la società sta concentrando i propri sforzi sulla promozione della propria offerta per le aziende Centreon EMS (precedentemente chiamata CES Complete) tramite partenariati internazionali, oltre che sul piano nazionale.

Pronta con il programma “Partner” che si rivolge alle imprese It che partecipano allo sviluppo di Centreon e che integra la certificazione della soluzione Centreon EMS, l’azienda ha confermato, infine, l’intenzione di focalizzarsi nuovamente sulla propria attività di editore di software. Dal secondo semestre sarà avviata una strategia di reclutamento di nuovi partner a forte valore aggiunto in Francia e in Europa. Centreon intende così sviluppare la propria attività in zone con forte potenziale e sul segmento delle imprese di medie dimensioni, che costituiscono il pilastro dell’economia europea.

L'obiettivo del 2017 è conservare una crescita a due cifre basata, da un lato, sullo sviluppo delle vendite online della nuova soluzione pacchettizzata di monitoraggio Centreon IMP per le piccole imprese e i decisori informatici aziendali e, dall’altro, sulla valorizzazione di Centreon EMS, soluzione di monitoraggio completa, grazie alla quale i partner potranno essere attivi in molteplici modalità, sia in Francia che all’estero. 
Allo stesso tempo, l’azienda lancerà un programma di assunzioni per la sede di Parigi e l’ufficio di Tolosa.