Con Immunio, Trend Micro assicura la protezione per i DevOps

L’acquisizione dell’azienda canadese e uno sviluppo tecnico interno espandono la soluzione di Hybrid Cloud Security di Trend Micro

Per supportare le organizzazioni che costruiscono e distribuiscono applicazioni in maniera sempre più veloce, Trend Micro ha migliorato la protezione automatizzata della sua soluzione di Hybrid Cloud Security.

Frutto dell’acquisizione dell’azienda canadese Immunio e di uno sviluppo tecnico interno, l’implementazione è volta a eludere blocchi e rallentamenti al ciclo di vita DevOps.

Grazie alla tecnologia di protezione delle applicazioni di Immunio, che permette anche di migliorare le operazioni run-time, sia on-premise che nel cloud pubblico, diventa possibile per Trend Micro ottimizzare la protezione dalle vulnerabilità software delle applicazioni che i clienti stanno costruendo.

Il potenziamento della soluzioni di Hybrid Cloud Security migliora, infatti, anche le capacità di security specifiche per i container, consentendo la scansione dell’immagine dei container, che permette di identificare e risolvere le criticità di sicurezza prima del rilascio della produzione.
Da aprile 2018, i clienti potranno scansionare le immagini nel registro container, in questo modo il team di sviluppo potrà risolvere le criticità prima della distribuzione e applicare capacità di protezione run-time in base ai risultati.