UNINFO crea una commissione per l’Intelligenza Artificiale

La prima riunione, gratuita e aperta a tutti, è fissata per il 7 febbraio, con l’obiettivo di realizzare una standardizzazione nell’area dell’Intelligenza artificiale

Secondo la ricerca The Enterprise AI Promise, promossa da SAS, l'intelligenza artificiale rappresenta uno dei temi ancora poco conosciuti dalle aziende. Al punto che i dirigenti intervistati, chiamati a citare esempi naturali di applicazione dell’AI, hanno fatto riferimento alle self-driving car (26%) e agli assistenti vocali (24%).

Una situazione dovuta anche al limitato numero di applicazioni funzionati. Infatti, come rivela la stessa ricerca, la tecnologia appare pronta, ma mancano le competenze per massimizzarne il valore della tecnologia stessa, così come stanno sorgendo una serie di ostacoli sia di natura organizzativa che sociale. Non mancano, inoltre, i timori legati all’impatto che queste tecnologie avranno sulla vita privata e lavorativa delle persone.

Per il 49% dei dirigenti intervistati, la fiducia è una delle principali sfide da affrontare: adottare gli advanced analytics non solo significa fidarsi degli strumenti, ovvero fidarsi degli output dei sistemi “black box”, senza conoscere le procedure seguite per arrivare all’output, ma anche cambiare il modo di lavorare (in un’ottica di team allargati e multidisciplinari), con un approccio organizzativo “a network” che implica un cambiamento culturale importante.

Servono norme chiare

Per aiutare le aziende a “mettere ordine” in un settore in rapida evoluzione e, quindi, non ancora correttamente normato, UNINFO sta lavorando alla creazione di una Commissione focalizzata proprio sulle tematiche dell'Intelligenza Artificiale. Lo scorso novembre, il JTC/1 ha deciso di costituire il Sottocomitato SC42 “AI – Artificial Intelligence”, che ha portato alla creazione della rispettiva Commissione UNI/CT 533 “AI – Intelligenza Artificiale”, che funge da mirror nazionale delle attività svolte sia da ISO/IEC JTC 1/SC 42 che da ISO/IEC JTC 1/WG 9 “Big Data”.

Al fine di coinvolgere il più ampio consenso sul tema, e confrontarsi con i principali player e stakeholder di settore, UNINFO ha organizzato un Kick-Off Meeting, che si terrà il 7 febbraio a Roma alle ore 14.00 presso l’Agenzia per l'Italia Digitale – AgID.

Obiettivi di questa riunione, aperta anche ai Non-Soci UNINFO, sono:

– raccogliere le informazioni necessarie a definire i Terms of Reference della Commissione

– identificare i work items di interesse

– illustrare la procedura per l’elezione del Presidente di Commissione

– procedere agli accreditamenti opportuni

Le attività della Commissione, a seguito del Kick-off Meeting, verteranno sulla standardizzazione nell’area dell’Intelligenza artificiale, con riferimento specifico ai comitati ISO, IEC e JTC1 che sviluppano AI; il primo appuntamento sarà la riunione plenaria del JTC1/SC 42 che si terrà a Beijing il 18-20 aprile 2018.

Registrazione e maggiori informazioni: Kick-off Meeting UNI CT 533

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria di UNINFO carnevale@uninfo.it – tel. 011501027.