Fatturazione elettronica B2B: sapresti spiegare come funziona?

234

Un nuovo e-book gratuito messo a disposizione da Sirio per aiutare le aziende a districarsi tra legislazione, decorrenze e obblighi

A partire dal 1°gennaio 2019 (e già dal 1° luglio 2018 per la vendita di carburante o gasolio e i subappalti della PA) entrerà in vigore l’obbligo di fatturazione elettronica B2B. Non più solo la PA sarà interessata dal fenomeno (come previsto per legge dal 2014) ma tutte le aziende italiane dovranno scambiarsi le fatture digitalmente in formato XML facendo capo al Sistema di Interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate.

Nonostante i tempi comincino a stringere sono ancora poche le imprese che conoscono davvero come funzionerà il sistema e quello che dovranno fare per essere adempienti ed evitare le sanzioni. Occorre quindi che le aziende acquisiscano una maggiore consapevolezza su quello che è necessario fare in concreto, sostenute con iniziative formative da parte dei vendor e dei partner tecnologici che le accompagneranno in questo processo di trasformazione, che non riguarda solo un adempimento a livello normativo, ma che richiede di dotarsi dei giusti strumenti anche dal punto di vista tecnologico.

Per questo Sirio informatica e sistemi SpA ha lanciato un e-book gratuito per scoprire come districarsi tra legislazione, decorrenze ed obblighi. Per scaricare il documento cliccate qui.