AWS: lanciati AWS Outposts e 8 nuovi servizi di Storage

Gli annunci durante il re:Invent di Las Vegas

Durante il re:Invent di Las Vegas, Amazon Web Services ha annunciato AWS Outposts e 8 nuovi servizi di Storage.

Con AWS Outposts, Amazon Web Services introduce la possibilità di eseguire l’infrastruttura e i servizi AWS on premise, offrendo così un’esperienza di cloud ibrido davvero coerente.
AWS Outposts è disponibile in due varianti: come estensione del servizio VMware Cloud on AWS su AWS Outposts, oppure per consentire agli utenti di utilizzare le stesse API AWS native utilizzate nel cloud AWS.

Lo Storage

Amazon S3 Intelligent-Tiering ottimizza i costi di storage selezionando automaticamente la soluzione più vantaggiosa sulla base dei modelli di utilizzo, mentre Amazon S3 Glacier Deep Archive riduce i costi per i dati cui si accede con meno frequenza. Amazon S3 Batch Operations, invece, gestisce in modo efficiente miliardi di oggetti.

I servizi Amazon FSx for Windows File Server e Amazon FSx for Lustre offrono soluzioni di storage scalabili e vantaggiose per Windows e per carichi di lavoro ad alta intensità. Amazon EFS Infrequent Access riduce i costi di storage.

AWS DataSync semplifica il trasferimento di grandi dataset su Amazon S3 e Amazon EFS, AWS Transfer for SFTP a sua volta semplifica il trasferimento di dati da e verso Amazon S3.