Commvault estende il supporto a Nutanix Files

Si fa più stretta l’integrazione con l’ecosistema di Nutanix Enterprise Cloud

Commvault Complete Backup and Recovery include ora una soluzione integrata di protezione per Nutanix Files, a partire dalla più recente versione, resa disponibile nel corso del mese di marzo.

Nutanix Files è una soluzione di file storage scale-out che sfrutta l’architettura HCI di Nutanix per offrire funzionalità enterprise, semplicità radicale e flessibilità pari a quella del cloud per i dati non strutturati. Nutanix Files può essere implementato in modalità standalone o come parte del cluster Nutanix AOS con un semplice clic.

Nutanix fornisce una API Change File Tracking (CFT) per Nutanix Files, con cui Commvault ha definito una stretta integrazione, per aiutare a identificare velocemente quali file devono essere inclusi nelle operazioni di data protection incrementale. Questo consente a Commvault di ridurre sensibilmente il tempo di scansione legato alle attività incrementali, storicamente un problema nel caso di processi di backup dei NAS o di file system di grandi dimensioni.

La possibilità di proteggere i dati Nutanix Files su una piattaforma secondaria – come Commvault Hyperscale o un altro Nutanix Cluster dotato di software Commvault – aggiunge un ulteriore robusto livello di sicurezza agli strumenti snapshot nativi di Nutanix Files. Come per tutto il data management all’interno di Commvault, i dati protetti possono essere diretti verso copie secondarie, on-premises o anche nel cloud.

Questa strategia di copia e protezione su più livelli consente agli amministratori grande flessibilità nel ripristino sugli ambienti Nutanix Files originali, o verso ambienti Nutanix Files secondari. Se necessari, sono anche possibili ripristini verso ambienti non-Nutanix da ognuna delle copie protette gestite da Commvault, indifferentemente on-premises o nel cloud. I dati possono anche essere resi disponibili direttamente dal Commvault ContentStore permettendo di raggiungere obiettivi di recovery time objectives vicini allo zero

Infine, tutti i dati Nutanix Files protetti da Commvault possono essere acquisiti usando Commvault Activate in modo che i dati vengano indidicizzati e resi disponibili per ricerche content-based approfondite. L’integrazione con Commvault Activate può essere utilizzata per consentire a auditor interni o ispettori di compliance di rivedere l’ambiente Nutanix Files se e quando necessario.