Trovare la giusta strategia per il cloud ibrido: HPE sostiene le aziende

HPE Right Mix Advisor fornisce ai CIO indicazioni data-driven per spostare i workload in modo rapido e sicuro verso le piattaforme cloud ibride più appropriate

Per supportare le aziende a sviluppare le strategie inerenti il cloud ibrido, HPE con HPE Right Mix Advisor fornisce ai CIO indicazioni data-driven per spostare i workload in modo rapido e sicuro verso le piattaforme cloud ibride più appropriate riducendo i costi fin anche al 40%.

HPE Right Mix Advisor indica infatti quali workload e applicazioni possono essere spostati vantaggiosamente su cloud pubblici e quali invece debbano essere mantenuti su cloud privati, consigliando quindi come effettuare le migrazioni per ottenere il giusto mix di cloud ibridi in base alle esigenze specifiche di ciascuna azienda.

Creare la giusta strategia per il cloud ibrido può aiutare le aziende a:

• Ridurre il tempo di migrazione da mesi a settimane
• Ridurre il rischio di eseguire le migrazioni in modo carente
• Controllare i costi delle migrazioni e prevedere correttamente i costi operativi successivi
• Evitare sovraccosti e ‘sorprese’ a migrazione completata
• Investire con fiducia basando le decisioni sui dati