Dynatrace ottimizza i tassi di conversione con la AI

La nuova funzionalità Digital Business Analytics sblocca insight basati sull’intelligenza artificiale in tempo reale

Dynatrace ha annunciato l’aggiunta di Digital Business Analytics alla sua piattaforma di software intelligence. Si tratta di un elemento in grado di fornire risposte in tempo reale e basate sull’intelligenza artificiale alle domande di business.

Come? Utilizzando i dati che passano già attraverso l’applicazione e i moduli di monitoraggio della digital experience di Dynatrace.

Nello specifico, unendo user experience, comportamento del cliente e dati sulle prestazioni delle applicazioni con le metriche aziendali, Digital Business Analytics fornisce risposte in tempo reale su conversioni, ordini, abbandono, convalida del rilascio, segmentazione dei clienti e altro ancora.

In particolare, Digital Business Analytics si unisce ad APM, Cloud Infrastructure Monitoring, Digital Experience Management e AIOps come parte della piattaforma di software intelligence all-in-one Dynatrace. Come per questi altri moduli, il motore AI di Dynatrace, Davis, è al centro di Digital Business Analytics. Davis apprende continuamente quali sono le performance di business “normali” previste e fornisce risposte proattive ai problemi, consentendo processi decisionali più rapidi, una maggiore ottimizzazione delle risorse e migliori risultati aziendali.

Ne dà conto in una nota ufficiale Don Hall, Manager, E-Commerce Support di The Talbots, secondo cui: «Stiamo utilizzando Dynatrace con il nostro E-Commerce Cloud per combinare le prestazioni dell’applicazione e i dati di user experience con i dati di business derivanti dalle risposte dell’utente finale, dall’analisi della sessione dell’utente e dalla nostra canalizzazione di conversione delle entrate. Con l’aiuto di Davis, l’intelligenza artificiale alla base di Dynatrace, siamo stati in grado di ottenere informazioni in tempo reale su come i risultati di business come il prodotto nel carrello, la verifica del pagamento e la spedizione e fatturazione sono influenzati da prestazioni dell’applicazione. Dynatrace fornisce risposte ai problemi sottostanti che incidono sulle esperienze degli utenti, permettendoci di ottimizzarle e migliorare i tassi di conversione. Questo ha cambiato il modo in cui lavoriamo, con il nostro team delle operation che ora lavora molto più in sinergia con il team merchandising e le altre divisioni aziendali per migliorare i risultati di business».

Gli strumenti tradizionali non bastano più

Con l’accelerazione del volume e della velocità dei dati, le organizzazioni fanno fatica a dare un senso alle diverse dashboard dei tradizionali strumenti di monitoraggio IT, web analytics e reporting ad hoc. Digital Business Analytics di Dynatrace acquisisce automaticamente i dati di business e li analizza nel contesto dell’esperienza utente e dei dati sulle prestazioni delle applicazioni. Inoltre, Digital Business Analytics integra gli strumenti di web analytics esistenti per fornire risultati completi e in tempo reale, combinando i canali esistenti rivolti ai clienti con i dati dell’applicazione e della user experience.

Poiché solo la piattaforma di software intelligence full-stack di Dynatrace condivide un modello di dati comune su tutta la piattaforma, con l’intelligenza artificiale e l’automazione alla base, applica in modo univoco il rilevamento delle anomalie di prima classe alle metriche aziendali per fornire risposte precise e in tempo reale ai contesti di business critici.

Come riferito in una nota ufficiale da Steve Tack, SVP of Product Management di Dynatrace: «I progetti di trasformazione digitale stanno spingendo le aziende a creare linee multidisciplinari di team aziendali che gestiscono il business con una mentalità di prodotto e chiedono risposte a domande che prima erano difficili, lente o impossibili da ottenere. Digital Business Analytics sfrutta l’automazione e l’intelligence alla base della piattaforma di software intelligence di Dynatrace per fornire avvisi, rilevamento delle anomalie di prima classe e risposte in tempo reale su criticità di business di grande impatto come il peggioramento delle revenue o le conversioni tra prodotti, aree geografiche o segmenti».