Il fondo Stirling Square, che controlla il global security provider italiano, dona 200.000 Euro alla Protezione Civile, a supporto della lotta contro la pandemia

Axitea-logo

Axitea e l’azionista Stirling Square Capital Partners hanno annunciato la donazione della somma di 200.000 Euro alla Protezione Civile italiana, a supporto della lotta attualmente in corso contro il Coronavirus, pandemia globale che sta mettendo a rischio molte vite oltre che lo stesso tessuto economico e sociale.

La somma donata verrà impiegata per l’acquisto di respiratori e ventilatori, strumenti assolutamente indispensabili per la cura dei pazienti affetti da Covid-19 e di cui purtroppo si verifica una inevitabile carenza.

“Quando ci si trova di fronte a una situazione straordinaria come quella che stiamo vivendo, serve il contributo di tutti. Per questo apprezziamo la decisione presa dal fondo Stirling Square Capital Partners di mettere a disposizione una somma importante per la Protezione Civile, a sostegno della lotta contro il virus”, commenta Marco Bavazzano, CEO di Axitea. “Axitea conosce bene il tessuto produttivo italiano, attualmente messo in grande difficoltà da questa pandemia, e siamo molto orgogliosi che il nostro stakeholder principale abbia offerto il suo contributo in una fase tanto critica.”