Schneider Electric e AVEVA ampliano la partnership per data center più evoluti

Schneider Electric e AVEVA collaborano per offrire soluzioni end-to-end per data center multi sito e hyperscale

Schneider Electric, specialista nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, e AVEVA, azienda produttrice di software di progettazione e software industriale, ampliano la loro partnership per offrire soluzioni innovative nel mercato dei data center.

I fornitori hyperscale forniscono un numero sempre più ampio di data center per rispondere alla domanda globale e la complessità che si genera dall’operare e mantenere queste infrastrutture sta ponendo un insieme di sfide senza precedenti. Operare a questa scala richiede un approccio diverso per le strutture critiche che di fatto alimentano l’infrastruttura digitale mondiale. L’unione tra il software industriale scalabile AVEVA Unified Operations Center e le capacità di controllo e monitoraggio proprie dell’offerta EcoStruxure per Data Center di Schneider Electric permette di avere una visibilità allo stesso tempo approfondita e ampia sull’operatività quotidiana di queste enormi realtà.

Le nuove soluzioni congiunte consentono di avere una vista omogenea della progettazione, dell’operatività, delle performance di una base installata preesistente che è per sua natura eterogenea. Gli operatori di data center hyperscale avranno il vantaggio di poter connettere piattaforme e set di dati che in precedenza esistevano in sistemi diversi. Potranno anche scalare queste funzionalità a prescindere dal numero di siti da integrare e da dove essi si trovano nel mondo. Lo staff all’opera nei data center avrà strumenti per prendere decisioni più veloci e informate e per ottimizzare gli asset e l’efficienza operativa, in tutto il ciclo di vita del data center. Il risultato è che sarà possibile offrire un’esperienza di livello e di qualità uniforme e rispondere globalmente alle richieste sempre più ampie delle infrastrutture digitali dei clienti.

“In un momento in cui le infrastrutture digitale mondiali sono sfruttate al massimo del loro limite, Schneider e AVEVA offrono una soluzione completa per consentire di operare e mantenere gli ambienti critici nei data center hyperscale” ha commentato Pankaj Sharma, Executive Vice President della divisione Secure Power in Schneider Electric. “La soluzione può raccogliere dati da sempre gestiti entro singoli data center, spesso in sotto-sistemi separati, e normalizzarli anche su più siti. In ultima analisi offre la possibilità di integrare IT, OT, IoT a livello aziendale ottenendo le informazioni necessarie per poter prendere decisioni in tempo reale. La soluzione completa porterà più efficienza e renderà più affidabile la “flotta” di data center dei fornitori hyperscale”.

“La partnership tra AVEVA e Schneider Electric sta già creando moltissimo valore per i nostri clienti del mondo industriale” ha commentato Craig Hayman, CEO di AVEVA. “E’ un passo strategico di grande importanza per noi estendere la partnership a nuovi mercati e raggiungere più clienti, unendo la nostra storica capacità di offrire soluzioni unificate end-to-end alla profonda competenza sui data center e alla capacità di operare a livello globale di Schneider Electric. I nostri clienti in comune avranno nuovi strumenti grazie a sistemi e processi standardizzati, che porteranno a lavorare in modo più efficiente attraverso diversi siti e a livello dell’intera azienda”.