Grandi quantità di dati da processare? Ci pensa Buffalo

La DriveStation Mini Thunderbolt Ssd Edition è in grado di raggiungere i 763 MB/s in lettura e 616 MB/s in scrittura ed è disponibile nei tagli da 512 GB e 1 TB

Buffalo Technology annuncia DriveStation Mini Thunderbolt Ssd Edition, un disco esterno dual-drive che, sfruttando al meglio le performance offerte dalla connettività Thunderbolt, le doti velocistiche dei dischi Ssd e i vantaggi del Raid, è rivolto a tutti i professionisti della grafica, del video e a coloro i quali hanno la necessità di processare velocemente grandi quantità di dati.
In grado di raggiungere i
763 MB/s in lettura e 616 MB/s in scrittura (modalità Raid 0), un transfer-rate che consente di effettuare la copia di mille foto (800 MB) in 1,3 secondi e superare le performance dei dischi Ssd interni, la DriveStation Mini Thunderbolt Ssd Edition è disponibile nei tagli da 512 GB e 1 TB.
Pre-formattata in Hfs+, pienamente compatibile con OS X Mavericks e con Time Machine, questa nuova proposta firmata Buffalo è in grado di operare in modalità
Raid 0 (Striping) per offrire le massime performance, Raid 1 (Mirroring) per garantire la ridondanza dei dati, quindi, velocità e massima sicurezza, e Jbod, che consente di accedere singolarmente ai due dischi.

Caratterizzata da un design particolarmente sobrio ed elegante, che gli ha consentito di guadagnarsi il prestigioso “Good Design Award 2013”, la DriveStation Mini Thunderbolt Ssd Edition mette a disposizione due porte Thunderlbolt, che permettono il collegamento in catena di sei periferiche compatibili con questa tecnologia.