La società introdurrà SAP Lumira e SAP Predictive Analytics sfruttando la potenza di SAP HANA

sacchi_giuseppe

Sacchi Giuseppe, distributore di materiale elettrico, introdurrà SAP Lumira e SAP Predictive Analytics basate sulla piattaforma di in-memory computing SAP HANA.

L’implementazione di SAP Lumira consentirà a Sacchi di incrementare l’efficienza e ottenere una più immediata e fluida visualizzazione dei dati. La soluzione di SAP per la predictive analysis, combinata alle funzionalità di SAP InfiniteInsight, invece, offrirà all’azienda la possibilità di migliorare l’experience con i propri clienti, creando offerte personalizzate e garantendo una maggiore fidelizzazione. Incorporando i risultati predittivi in più applicazioni e processi aziendali, Sacchi sarà infatti in grado di identificare modelli di comportamento finora nascosti, cogliendo nuove o più ampie opportunità di business.

Adottata nel 2012, la piattaforma SAP HANA ha permesso a Sacchi di ottenere importanti risultati in termini di gestione a 360° di tutti i processi aziendali: dall’approvvigionamento alla gestione del magazzino, dalla supply chain sino alle vendite, usufruendo di informazioni in tempo reale strutturate e consistenti per tutte le funzioni aziendali.

Dall’introduzione di SAP HANA, sono state ridotte le tempistiche di interrogazione e sviluppo delle reportistiche per gli oltre 420 venditori da qualche minuto circa a pochi secondi, il tutto reso disponibile via web. Anche per i suoi 410 fornitori Sacchi ora è in grado di mettere a disposizione oltre 1500 report mensili comprensivi di dati di sell-in e sell-out in modo automatico e sempre usufruibili online. Prima dell’adozione HANA l’elaborazione di questi report richiedeva un notevole impegno in termini di risorse e operatività.

La forza vendita di Sacchi dispone inoltre di informazioni a tutto tondo sul cliente in tempi immediati ed è in grado di supportare i suoi clienti, circa 40.000 aziende, con risposte in tempo reale. Ad esempio al momento dell’inserimento dell’ordine a sistema, il responsabile vendite ottiene immediatamente tutte le informazioni necessarie (come la posizione del cliente, la sua situazione creditizia, la marginalità) per ridurre al minimo i tempi della trattativa e soddisfare al meglio le esigenze del cliente.

“Siamo state una delle prime aziende in Italia ad adottare la piattaforma in-memory di SAP e siamo pienamente soddisfatti della scelta fatta. In linea con il nostro principio ispiratore “il cliente al centro, innovazione continua”, SAP HANA ci ha permesso di avere un controllo completo e nei tempi richiesti dell’andamento del business e dei relativi rapporti con clienti e fornitori, supportare la forza vendita, mantenendo allo stesso tempo un attento e scrupoloso controllo di gestione – ha commentato Marco Brunetti, direttore Generale di Sacchi -. Gli ottimi risultati ottenuti grazie alle soluzioni SAP ci hanno spinto all’adozione di SAP Predictive Analytics e SAP Lumira”.