Networking: i trend per il 2016

Brocade anticipa le principali tendenze in fatto di rete per il prossimo anno

Il 2015 è stato un anno rivoluzionario per via della trasformazione digitale indotta dall’adozione della cosiddetta “Terza Piattaforma” e di strategie di networking New IP che hanno aiutato le organizzazioni a conquistare nuovi mercati. Per il 2016 ci si aspetta un incremento delle aziende che decideranno di avvalersi di macchine intelligenti e tecnologie per la trasformazione per acquisire un vantaggio competitivo. Ad anticipare le tendenze per il 2016 in materia di networking ci ha pensato Brocade:

1. Il cloud guadagnerà ancora terreno
2. Le reti basate su software rappresentano senza dubbio il futuro
3. L’importanza della sicurezza diventerà imprescindibile
4. DevOps avrà un ruolo fondamentale
5. La crescente importanza di Big Data e analytics
6. Machine learning decollerà
7. L’ascesa delle telco con architettura virtuale
8. La carenza di conoscenza tecnica è un problema serio: le qualifiche tecniche che fino ad oggi erano considerate fondamentali per poter accedere a posizioni importanti presto cambieranno di fronte a reti autosufficienti e che si programmano da sole. Sempre più spesso i ruoli fondamentali nel campo del networking avranno bisogno di capacità avanzate di analisi e scrittura dei codici che, ad oggi, sono molto rare.