Modis entra in Bi-Rex

L’obiettivo è fornire alle aziende i suoi servizi di consulenza tecnologica

Modis, società di consulenza tecnologica di The Adecco Group attiva in ambito ICT, Ingegneria e Life Science, entra ufficialmente all’interno del Competence Center Industry 4.0 Bi-Rex (Big Data Innovation&Research EXcellence) di Bologna. Il Consorzio appena costituito raggruppa in un partenariato pubblico-privato circa 57 attori tra Università, Centri di Ricerca ed Imprese e sarà in connessione con tutti gli altri sette Competence Center che verranno costituiti in Italia al fianco di quelli Europei.

Il Competence Center, che rientra nel piano nazionale di investimenti del MISE “Industria 4.0”, si rivolge al tessuto industriale italiano con l’obiettivo di innalzare il livello tecnologico delle imprese offrendo servizi di technical advisoring e formazione, volti allo sviluppo ed adozione di tecnologie avanzate con relativa rivisitazione dei processi esistenti.

Con 9,2 milioni di euro di investimenti da parte del MISE e con oltre 15 milioni di euro di investimenti dei partner privati, l’offerta di Bi-Rex si articola in tre pilastri: un sistema di formazione e orientamento alle imprese strettamente integrato con i Digital Innovation Hub (DIH) presenti sul territorio, un ampio portfolio di progetti di ricerca collaborativa pubblico-privata e un impianto produttivo dimostrativo (pilota) su cui implementare ed ottimizzare l’adozione delle tecnologie abilitanti.

In questo contesto, Modis mette a disposizione la sua expertise da system integrator coniugando competenze in campo IT & Digital e di sviluppo prodotto. Modis renderà quindi disponibili anche i servizi di engineering, basati su applicazioni costruite attraverso i più innovativi sistemi di intelligenza artificiale ed automazione, oltre ai tanti altri servizi sviluppati in base alle esigenze specifiche delle aziende che saranno supportate dal Competence Center nel loro cammino verso l’innovazione.