Il trattamento dei dati al tempo del GDPR

Se ne parla nell’evento organizzato da AUSED in occasione dell’undicesima edizione del Security Summit di Milano

Mercoledì 13 marzo, dalle ore 16:30 alle 18, AUSED, Associazione tra Utenti di Sistemi e Tecnologie dell’Informazione, sarà ospite al Security Summit 2019 con un proprio evento dedicato.

L’appuntamento presso l’UNAHOTELS Expo Fiera Milano di Via Keplero 12, a Pero, si intitola: “Outsourcing e Cloud ai tempi del GDPR. – Come impostare i contratti sotto il profilo della sicurezza informatica” e cercherà di far comprendere come impostare i contratti sotto il profilo della sicurezza informatica.

Il General Data Protection Regulation, infatti, ha introdotto importanti novità in relazione ai rapporti contrattuali fra titolari e fornitori che svolgono operazioni di trattamento dati.

Prescrizioni contrattuali obbligatorie e obblighi solidali sono alcuni dei profili più rilevanti. Il tema del livello di sicurezza che deve garantire il fornitore contrattualmente è di grandissima attualità e nell’ultimo anno ha determinato rilevantissimi oneri gestionali e negoziali in capo alle imprese.

Chi deve valutare l’adeguatezza delle misure di sicurezza a corredo della protezione dei dati?

Come devono essere impostati i contratti?

Quali contenuti devono possedere?

Che responsabilità ha il fornitore e quali ha il committente?

A queste e ad altre domande verrà data risposta nel corso dell’incontro moderato da Andrea Provini, Global CIO Bracco Imaging Spa e Presidente AUSED. All’evento interverranno: Gabriele Faggioli, Annamaria Italiano, Luca Bechelli e Fabrizio Locchetta.

Per partecipare al Security Summit è necessario pre-iscriversi on line cliccando QUI e successivamente registrarsi all’evento specifico QUI.