Motore antivirus Bitdefender per l’UTM di Endian

Il vendor di security Endian ha annunciato il rilascio di una nuova funzionalità della sua linea di appliance UTM: nell’ultima versione UTM 5.2.0, Endian offre un livello di sicurezza ancora più avanzato grazie all’integrazione del motore antivirus Bitdefender.

Con un’interfaccia utente ottimizzata e High Availability potenziata, la nuova release di Endian è ora in grado di rispondere a una più vasta gamma di richieste dei propri clienti.

Soluzioni di sicurezza IT sempre più articolate

La “Nuova Normalità” con sempre più persone in tutto il mondo che lavorano da casa, unitamente all’espansione della digitalizzazione e i cyberattacchi in continuo aumento, richiedono oggi soluzioni di sicurezza IT articolate.

Endian offre sistemi di Unified Threat Management (UTM) per aziende di tutte le dimensioni, che costituiscono una barriera contro gli attacchi alla rete.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Raphael Vallazza, CEO di Endian: «Con la nuova release UTM 5.2.0 abbiamo il piacere di proporre una security appliance al passo con le richieste sempre più esigenti del mercato IT. Con le nuove funzionalità e grazie alla partnership con Bitdefender i nostri clienti riscontreranno un sostanziale miglioramento delle prestazioni».

Bitdefender offre una tecnologia di primo piano nel filtraggio web ed email e una protezione superiore contro le minacce zero-day. In questo modo vengono bloccati potenziali attacchi al perimetro della rete ed evitati danni ad azienda, dipendenti e clienti.

In aggiunta al motore antivirus, ogni UTM prevede un esteso security feature-set che include firewall, email filtering, intrusion prevention con deep packet inspection e molto altro. Grazie a ciò Endian offre un sistema di protezione solido e articolato contro le cyber-minacce che mutano rapidamente.

Per garantire massima flessibilità, gli UTM Endian sono disponibili come hardware, software e virtual appliance, tutti basati sulla piattaforma EndianOS. Si tratta di un sistema operativo basato su Linux, ottimizzato per i lunghi cicli di aggiornamento.

La piattaforma Endian OS consente elevate performance e ampie possibilità di integrazione con terze parti, potendosi inserire in modo trasparente in qualunque infrastruttura senza sacrificare flessibilità e scalabilità.

Prestazioni dell’interfaccia utente web potenziate

Migliorate le performance dell’interfaccia utente web, per una maggiore scalabilità e supporto per ambienti multiutente più grandi con miglior responsività all’interfaccia web.

Nuove funzionalità in Alta Affidabilità

Novità anche sul modulo Alta Affidabilità (High Availability) che consente di configurare in cluster due apparecchi Endian e ottenere ridondanza hardware.

Incrementate le opzioni di notifica HA e la sincronizzazione dei servizi e del loro corrispondente stato.

Endian annuncia inoltre il nuovo programma di rilasci per le future versioni UTM: a partire dalla versione 5.2.0, viene introdotta la modalità “rolling release” per consentire l’implementazione di nuove funzionalità con maggiore frequenza e a intervalli ridotti.