FortiGate Virtual Machine di Fortinet ora disponibile per Google Cloud Platform

524

L’appliance virtuale FortiGate fornisce alle imprese clienti di Google Cloud, workload e mobilità delle applicazioni in sicurezza

FortiGate Virtual Machine (VM) di Fortinet è ora disponibile per i clienti di Google Cloud Platform, con un’offerta di consumo on-demand e più livelli di sicurezza per le reti cloud aziendali dinamiche.

Fortinet collabora con partner come Google Cloud per consentire alle aziende di accelerare la digitalizzazione del proprio business attraverso il cloud computing, garantendo al contempo sicurezza e privacy dei dati dei clienti e dell'organizzazione. Con il suo Security Fabric, Fortinet offre ai clienti aziendali un unico pannello di controllo delle VM FortiGate e delle altre applicazioni di sicurezza su Google Cloud, in modalità on-premise o in ambienti cloud ibridi.

Il firewall di nuova generazione FortiGate VM è disponibile come offerta BYOL (bring your own license) sul marketplace di Google Cloud Launcher, consentendo alle aziende di spostare in modo più sicuro i workload e le applicazioni su Google Public Cloud con policy di sicurezza coerenti e automatizzate.

Il marketplace di Google Cloud Launcher è uno sportello unico per i clienti di Google Cloud in cerca di applicazioni di business affidabili e di fornitori di servizi che offrono soluzioni comprovate che si integrano con la Google Cloud Platform.

“L'infrastruttura altamente scalabile e sicura di Google Cloud consente ai clienti di aumentare l'agilità e ridurre i costi e la complessità dell'IT– commenta Adam Massey, Director, Strategic Technology Partners, Google Cloud – . La collaborazione con Fortinet per rendere disponibile FortiGate VM offre ai clienti visibilità e controllo aggiuntivi sui workload di Google Cloud Platform."