La società trasferirà la sede centrale di Veem negli Stati Uniti dalla Svizzera e aggiungerà forza ed esperienza al suo team esecutivo

acquisizione

Lo specialista nel Cloud Data Management Veem Software ha annunciato che Insight Partners, che ha effettuato il primo investimento per una quota di minoranza in Veeam già nel 2013, ha completato la sua acquisizione, annunciata il 9 gennaio 2020, con una valutazione di circa 5 miliardi di dollari.

A seguito di un ulteriore investimento di Insight Partners all’inizio del 2019, l’acquisizione di Veeam determinerà un’accelerazione della crescita nel mercato statunitense confermata anche dalle parole di Bill Largent, CEO di Veeam, secondo cui: «Insight è nota per l’acquisizione di aziende internazionali in forte crescita e per il loro successo nel mercato statunitense, dove possono aggiungere preziose risorse, supporto e competenza. Veeam è posizionata estremamente bene sul mercato e Insight è il partner giusto per aiutarci a raggiungere il prossimo livello di crescita del nostro Act II, l’evoluzione verso l’Hybrid Cloud, e tutto comincia oggi».

Oltre a consentire a Veeam di accelerare il suo secondo atto, la società trasferirà la sede centrale negli Stati Uniti dalla Svizzera e aggiungerà forza ed esperienza al suo team esecutivo.

Nell’ambito dell’acquisizione sono state effettuate le seguenti nomine:

William H. Largent è stato promosso Chief Executive Officer (CEO). Precedentemente ha ricoperto il ruolo di Executive Vice President (EVP), Operations.

Danny Allan è stato nominato Chief Technology Officer (CTO).

Gil Vega, che ha ricoperto precedentemente il ruolo di Managing Director e CISO presso CME Group, e di Associate Chief Information Officer & CISO per il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti e l’Immigration & Customs Enforcement degli Stati Uniti a Washington, è stato nominato Chief Information Security Officer (CISO).

Nick Ayers, di Ayers Neugebauer & Company, membro dei World Economic Forum’s Young Global Leaders e Chief of Staff del Vice Presidente degli Stati Uniti, si unisce ai Managing Directors di Insight Partners Mike Triplett, Ryan Hinkle e Ross Devor nel Consiglio di Amministrazione di Veeam.

Come riferito in una nota ufficiale da Danny Allan, CTO di Veeam: «Nell’ultimo decennio Veeam è diventata il leader in termini di market share nell’area EMEA, da dove proviene circa il 50% del nostro attuale business. Grazie all’acquisizione completata oggi e al recente rilascio della nuova Veeam Availability Suite v10, la prossima generazione di soluzioni per la data protection – abbiamo l’obiettivo di estendere la nostra leadership negli Stati Uniti, dove possiamo sfruttare l’opportunità di crescita del cloud data management nel settore enterprise».

Per Crawford Del Prete, President di IDC: «Il futuro del cloud computing è ibrido – i dati vengono creati, memorizzati, gestiti e replicati attraverso piattaforme e ambienti. Veeam ha sempre affrontato i difficili problemi che i clienti incontrano nella gestione dei dati di nuova generazione. Si tratta di un’acquisizione significativa che è in grado di fornire le risorse aggiuntive necessarie a Veeam per soddisfare le esigenze di un panorama di clienti sempre più diversificato e complesso».