Citrix Workspace: app e contenuti sicuri su tutti i device

Citrix Workspace unifica e rende sicura l’esperienza di app SaaS, mobili, virtuali, Windows e dei contenuti su tutti i dispositivi

Citrix sta espandendo il suo portfolio per la distribuzione di app e desktop virtuali e mobili, per offrire accesso sicuro alle app SaaS e ai contenuti attraverso Citrix Workspace. Si tratta del primo workspace unificato per le aziende messo a punto per offrire uno spazio di lavoro completo e integrato che permette di accedere in maniera sicura a tutte le app, ai desktop e ai file, da qualsiasi dispositivo e da qualsiasi luogo.

Citrix Workspace offre infatti agli utenti un’esperienza coerente e unificata su tutti i dispositivi permettendo per esempio di iniziare a lavorare a casa dal tablet, continuare sullo smartphone mentre si è in viaggio e completare il lavoro una volta giunti in ufficio. Incorporato nelle comprovate funzionalità di networking e file-sharing di Citrix, Citrix Workspace assicura performance delle app affidabili, ricerca e workflow integrati nelle app e possibilità di collaborazione sui contenuti indipendentemente da dove si trovino archiviati.

Citrix continua a migliorare l’esperienza delle sue app mobili e ha integrato Slack e Secure Mail permettendo di convertire messaggi giunti per email in conversazioni su Slack e inviare messaggi Slack direttamente da Secure Mail. Citrix rende il workspace intelligente analizzando il comportamento degli utenti per dare la priorità agli strumenti più utili per portare a termine i lavori più importanti per primi.

Citrix Cloud services permette la portabilità del cloud, dando ai clienti gli strumenti e gli insight utili affinché possano seguire la loro strategia cloud con fiducia, e la flessibilità necessaria per muovere i carichi di lavoro su diversi cloud via via che il business evolve. I clienti possono ora utilizzare i loro workload su qualsiasi cloud – AWS, Azure, Google e Oracle o cloud privato.

Le tecnologie di gestione immagini e di provisioning firmate Citrix permettono di spostare facilmente carichi di lavoro dai datacenter a un qualsiasi cloud e supportano una vasta gamma di piattaforme, dalle infrastrutture fisiche e virtuali fino al cloud. I servizi di Citrix Cloud rendono possibile la portabilità del cloud dando ai clienti gli strumenti e gli insight di cui hanno bisogno per perseguire con fiducia la loro strategia cloud e la flessibilità necessaria per spostare carichi di lavoro su cloud diversi, a seconda delle esigenze del business. Poiché Citrix ha progettato tutto il suo stack su una piattaforma comune, le aziende possono facilmente muovere i loro carichi di lavoro dal data center al cloud che hanno scelto e viceversa, a seconda delle loro necessità, in modo tale che la portabilità del cloud sia anche a misura di grande azienda.

Citrix permette infine anche la scelta di diversi dispostivi da una singola soluzione di gestione dell’endpoint. Grazie a Citrix Endpoint Management, infatti, è possibile gestire la più vasta gamma di dispositivi, dai wearable agli IoT come Alexa for Business e gli hub workspace di Raspberry Pi-powered dei partner Citrix NComputing e Viewsonic. Le aziende hanno bisogno di un nuovo modo per gestire questa diversità di dispositivi, non si tratta più solo di laptop e telefoni. Indipendentemente dal dispositivo utilizzato, Citrix può gestire in modalità sicura tutti gli endpoint attraverso l’azienda.