Il Cloud di Darktrace protegge la prossima generazione di modelli di Cloud Computing

AWS, Azure, Office 365, Salesforce e Google Cloud tra le piattaforme e le applicazioni supportate

Darktrace, azienda specializzata nella tecnologia di intelligenza artificiale per la cyber defense, ha annunciato che Darktrace Cloud è in grado di proteggere la prossima generazione di modelli, applicazioni e dispositivi di cloud computing con la propria tecnologia di cyber AI. Le funzionalità potenziate annunciate oggi mirano a rispondere all'aumento della domanda per Darktrace Cloud e all'adozione accelerata di architetture cloud innovative, come l'edge computing e i dati IoT archiviati nel cloud.

Darktrace Cloud, lanciato inizialmente nel 2016, utilizza sensori e API (application programming interface) basati sul software per creare un modello di vita di utenti e dispositivi e identificare anche i cambiamenti più sottili alle configurazioni o i movimenti di dati insoliti.

Basato sull’intelligenza artificiale, Darktrace Cloud analizza i flussi di dati all'interno dei carichi di lavoro cloud e delle applicazioni SaaS. Inoltre:

  • Impara un "modello di vita" dinamico per ogni utente, dispositivo e container
  • Identifica le vulnerabilità e le minacce informatiche emergenti
  • Offre una risposta autonoma agli attacchi rapidi
  • Garantisce una visibilità senza precedenti, rimuovendo i punti ciechi
  • Si integra con tutte le principali piattaforme cloud e SaaS

Oltre 500 clienti di Darktrace utilizzano Darktrace Cloud per difendere gli ambienti cloud e le applicazioni SaaS, inclusi Addivant, Innovating Capital, TruWest Credit Union e la Città di Las Vegas.