I server dedicati OVH ora conformi allo standard ISO 27001

La certificazione attesta l’assoluta garanzia per la sicurezza dei dati a clienti e utenti dei server dedicati OVH

Lo scorso 14 marzo, il provider cloud OVH ha ottenuto la certificazione ISO/IEC 27001 per l’Information Security Management System (ISMS) di tutti i suoi server dedicati. Questa certificazione, ottenuta a seguito di una valutazione indipendente, attesta l’assoluta garanzia per la sicurezza dei propri dati a clienti e utenti dei server dedicati OVH.

La certificazione ISO/IEC 27001 è uno standard internazionale che stabilisce i requisiti relativi all’Information Security Management System di un’azienda. Questa certificazione descrive l’approccio organizzativo che consente alle aziende di garantire la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la tracciabilità del proprio sistema informativo. L’ISMS consente di gestire quotidianamente tutte le attività potenzialmente critiche per il servizio.

La certificazione ISO/IEC 27001 riguarda tutti i server fisici gestiti da OVH, diverse centinaia di migliaia di server situati nei datacenter del Gruppo. Il monitoraggio della sicurezza di un tale numero di server dedicati si basa su due aspetti:
– L’approccio industriale di OVH, che automatizza tutte le azioni a lungo termine, quotidiane e ripetitive, e utilizza l’intervento umano solo nel caso di attività critiche;
– L’approccio modulare dei prodotti OVH, che fornisce all’azienda una struttura chiara della propria organizzazione relativa alla sicurezza e la responsabilità di ogni team.

“Siamo felici e orgogliosi di aver ricevuto la certificazione ISO/IEC 27001, che dimostra ai nostri clienti l’impegno della nostra azienda per la sicurezza dei loro dati. Sin dalla nascita di OVH, la sicurezza rappresenta uno degli obiettivi principali dei team che progettano, gestiscono e sviluppano i servizi. Il nostro obiettivo ora è avere i nostri 28 datacenter conformi a ISO 27001” commenta Julien Levrard, Conformity & Security Manager di OVH.